Sull’ultimo numero del magazine (pag. 32-33) di Confartigianato Imprese Varese si parla di ITS Incom. O meglio, a parlare si lascia che siano i ragazzi.

A raccontarci della loro esperienza sono in modo particolare Riccardo e Lazar che, ottenuto il diploma nel luglio di quest’anno, hanno potuto avviare la loro carriera lavorativa proprio grazie alle conoscenze acquisite con il corso Metodi e Tecniche di Sviluppo Cloud ed agli stage svolti in questi due anni presso le aziende partner della fondazione.

Un resoconto entusiasta dell’esperienza formativa, l’occasione per apprendere facendo, che si pone come valida alternativa ai percorsi accademici più tradizionali. La dottrina dell’imparare facendo è anche la storia dei risultati sin qui ottenuti da questo nuovo modello di preparazione, sviluppata e aggiornata costantemente sulle richieste del mercato che, soprattutto nell’ambito tech, presenta innumerevoli occasioni di inserimento ma richiede costanti adeguamenti formativi.

A rendere ancora più significative le parole dei due ex allievi intervengono i numeri, che in più occasioni abbiamo avuto modo di presentare, con gli esiti occupazionali che raggiungono l’80% di collocamenti ed il restante 20% suddiviso tra chi ha intrapreso un successivo percorso universitario (2,1%), tirocinio extracurricolare (2,8%) o effettivamente non ha trovato occupazione (10,3%).

Leggi l’articolo: ITS_Incom_Articolo_Confartigianato