Busto Arsizio, 24 luglio 2023 – Sono 130 gli studenti della Fondazione ITS INCOM che hanno affrontato e superato gli esami di fine corso: 16 quelli che hanno ottenuto 100 e due di loro hanno conquistato anche la lode. Un ultimo passaggio fondamentale per ottenere il diploma di Tecnico Superiore riconosciuto in Italia e in Europa. Soddisfatta del risultato la coordinatrice dell’area didattica della Fondazione ITS INCOM Rosaria Ramponi. <Gli esami rappresentano la fine di un percorso formativo iniziato due anni fa che ha permesso agli studenti di acquisire conoscenze tecniche e pratiche da inserire nel proprio curriculum – afferma Ramponi – per tutto il biennio i nostri studenti sono stati seguiti da tutor esperti ed hanno avuto la possibilità di testare le proprie capacità grazie ai tirocini svolti nelle aziende partner della Fondazione>.  

Gli studenti

Una sessione di esami intensa per i 130 gli studenti, di cui 104 ragazzi e 26 ragazze, dei sei percorsi biennali post-diploma che nei mesi di giungo e luglio hanno affrontato le prove pratiche, teoriche ed i colloqui finali. Gli studenti dei corsi di Internet of Things, Metodi e Tecniche per lo Sviluppo Cloud, New Media Marketing, Big Data Analysis, Digital Communication, System Integrator & Frontend Developer per l’Industria 4.0, hanno concluso con successo gli esami per ottenere il diploma di Tecnico Superiore. Per i cinquanta studenti dei corsi IFTS di Digital Strategy e Customer Care, Tecniche per il networking: sicurezza e progettazione di reti e di Layout project & design services for Industry 4.0 invece, le prove non si sono ancora concluse. Per ogni corso è stata nominata una commissione ad-hoc con docenti e professionisti che hanno affiancato gli studenti in quest’ultimo passaggio.

Mondo del lavoro

Grazie ad un metodo innovativo ed una tecnologia all’avanguardia il percorso di crescita professionale della Fondazione ITS INCOM ha un obiettivo ben definito: far entrare gli studenti nel mondo del lavoro con le giuste competenze. Grazie al Diploma di Tecnico Superiore (riconosciuto in Italia e in Europa) ed al servizio di inserimento lavorativo, per gli studenti sarà più facile trovare un impiego nel proprio settore di competenza. Ad oggi, infatti, il 95% degli studenti ha trovato lavoro al termine del corso. Inoltre, è possibile proseguire il percorso di formazione in Università con il riconoscimento di CFU, fino ad un massimo di 90, per il percorso ITS svolto. 

ITS INCOM esami finali 2