I progetti di Andrea ed Edoardo alla Fiera della Sostenibilità di STMicroelectronics

In occasione della Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile, dal 26 al 30 settembre, presso i siti STMicroelectronics di Agrate e Castelletto, si è svolta la Fiera della Sostenibilità, un evento interamente dedicato a temi attuali e di fondamentale importanza, quali Ambiente e Mobilità, Educazione e Innovazione, Diversità e Inclusione, Sicurezza.

È con grande soddisfazione che hanno avuto l’occasione di prendere parte all’evento due nostri studenti del corso di IOT per i Servizi e le Smart Industries, presentando direttamente in fiera i progetti che li hanno visti protagonisti durante il proprio tirocinio formativo. Una grande opportunità per incontrare imprenditori, professori e ricercatori, che collaborano con STMicroelectronics per la sostenibilità sul territorio.

“I ragazzi, Andrea ed Edoardo, hanno attivamente, esaustivamente e con molta professionalità illustrato i progetti nei quali erano coinvolti, attirando l’interesse dei nostri colleghi ST in visita. Il loro supporto è stato prezioso, non solamente durante l’evento, ma anche nelle settimane precedenti che li hanno visti coinvolti nei preparativi. Per noi non c’è soddisfazione più grande.” – Sottolinea Angela Gatto, OPUS Lab Manager, STMicroelectronics.

Andrea Gianmaria Banfi racconta la sua esperienza

Andrea, studente del corso IOT per i servizi e le smart industries, si racconta: “Tutto è partito dal mio tirocinio, per il quale sono stato assegnato ad un laboratorio, OPUS Lab, presso STMicroelectronics. Nel corso del tirocinio, partendo da alcune demo, ovvero un portafoglio di schede, ho dimostrato attraverso dei Proof Of Concept le potenzialità di tali schede.

Il progetto al quale ho lavorato e che mi ha permesso di partecipare alla Fiera della Sostenibilità consisteva nel sensorizzare l’attacco di uno sci in modo da ottenere dei parametri più precisi che rendessero lo sci più sicuro al momento dell’utilizzo. La prima difficoltà è stata quella di trovare il sensore adatto. Con un work around siamo finalmente riusciti ad ottenere un primo parametro di regolazione. Da lì abbiamo poi sviluppato un’applicazione che per mezzo dell’accelerometro fosse in grado di rilevare i dati di velocità, posizione, temperatura e pressione. Inserendo quindi la massa dell’utente, siamo riusciti a ricavare le forze in gioco durante la sciata e ad avere quindi un dato sempre più preciso.

Mi sono reso conto che opportunità di crescita nel campo dell’elettronica sono infinite. Essere stato presente in Fiera, sia nella sede di Castelletto che in quella di Agrate, è stato per me bellissimo e stimolante: un’esperienza di cui farà tesoro.”

Andrea Gianmaria Banfi racconta la sua esperienza
Andrea Gianmaria Banfi racconta la sua esperienza

Edoardo Grillo spiega i progetti che ha presentato in Fiera

Edoardo, anche lui frequentante il corso IOT, racconta la sua esperienza alla Fiera della Sostenibilità e i progetti che lo hanno condotto lì: “Io ho avuto l’occasione di presentare due progetti: il primo, “STEVE”, al quale ho lavorato in passato e che ho aggiornato recentemente. Si tratta, in poche parole, di un piccolo robot con un cingolato che può essere controllato via bluetooth, ma che possiede anche una funzionalità automatica simile a quella di un Rumba, insomma, che evita gli ostacoli. Sostanzialmente è un progetto pensato e destinato all’education, con tutte le componenti base dell’elettronica da mostrare e spiegare.

Il secondo progetto, invece, nasce da una idea di un maker ST e ambisce a soddisfare un’esigenza concreta: silenziare il suono di un’armonica per utilizzare lo strumento nelle prime fasi dell’apprendimento.

Al termine di questa esperienza posso dire che la cosa più bella, che va al di là dell’esporre le proprie creazioni in Fiera, è stata confrontarsi con gli ingegneri di ST e poter vedere i progetti in corso di altri ragazzi, per trarre nuovi spunti sempre interessanti.”

Edoardo Grillo spiega i progetti che ha presentato in Fiera
Edoardo Grillo spiega i progetti che ha presentato in Fiera
Condividi su:

Lascia un commento